FacebookTwitterLinkedInyoutube

Progetto crossmediale, multipiattaforma

social-media-TV

Grazie alle nuove tecnologie di trasmissione, lo spettatore è sempre più protagonista attivo nelle strategie di comunicazione editoriale, partecipando in prima persona e contribuendo al successo delle stesse. Per questo è importante ideare progetti cross mediali e multi piattaforma che lo coinvolgano su più fronti. Idee creative che si possono legate a dinamiche di marketing web, social web, mobile, videoblog; attività che ne possano garantire un’interazione diretta, con la possibilità di creare contenuti interattivi e partecipativi.

Il legame con la sfera digital risulta fondamentale per riuscire ad ottimizzare l’investimento economico legato alle produzione video, soprattutto in termini di fidelizzazione engagment del pubblico.

Un progetto crossmediale ha la capacità di coinvolgere direttamente lo spettatore sulle differenti piattaforme di fruizione: web, smartphone, smartTV, tablet e TV. 
Particolare attenzione dovrà essere posta nella creazione dei contenuti editoriale e di intrattenimento.
Un progetto così strutturato, ha successo se riesce a raggiungere e interessare, con appositi contenuti, il pubblico di riferimento del media di interesse, sfruttando al meglio gli elementi distintivi di linguaggio, genere e durata. 
Oltre a saper governare numerosità dei mezzi e dei linguaggi, è importante coordinarli attraverso una regia consapevole e una efficace segmentazione dei diversi target.

L’ambiente di avvio del progetto crossmediale può essere la piattaforma web o televisiva, mentre i canali social fungeranno da cassa di risonanza e amplificazione della visibilità dei contenuti.